AKHELEC

Vasca di ritenzione flessibile: perché e quando utilizzarla?

La vasca di contenimento flessibile può essere utilizzata in diverse occasioni in cui è necessario avere a disposizione rapidamente una vasca per contenere gli inquinanti. Questi ultimi possono contaminare il suolo e, naturalmente, la falda freatica. Tuttavia, questa vasca non può essere utilizzato come un normale contenitore, ma solo per lo stoccaggio di materiale disconnesso. Ecco cosa devi sapere sulla vasca di ritenzione flessibile e su come usarla.

Una vasca di ritenzione flessibile, che cos'è?

Una vasca di ritenzione flessibile è leggera, pieghevole e può essere facilmente trasportata dov’è necessario. La vasca ha una struttura metallica leggera, facile da spostare. Una geo-membrana in PVC rivestita copre la struttura metallica per formare la vasca di ritenzione.
GMT offre diverse gamme di vasche di ritenzione flessibili per le tue diverse esigenze, a seconda delle dimensioni e del tempo di conservazione di cui hai bisogno: B STUB, BSTP.

La vasca di ritenzione flessibile aiuta a trattenere gli idrocarburi dai trasformatori elettrici. Una vasca flessibile è facile da installare ed è un’attrezzatura meno costosa di un contenitore permanente.

Contenitori -di-ritenzione-flessibile-BSTP-Stoccaggio-del-trasformatore-senza-tensione
Sistema di filtrazione di acqua piovana

Per installazioni all’aperto, l’olio dielettrico si mescola con l’acqua piovana nel serbatoio di ritenzione. GMT consiglia l’uso di filtri FILTRELEC® (link alla pagina del prodotto ?) consentendo la cattura delle tracce di olio dielettrico e il deflusso dell’acqua filtrata dalla ritenzione flessibile. La qualità dell’acqua filtrata soddisfa i requisiti della legge sull’acqua (<5 mg / l di idrocarburi) (un altro collegamento agli standard ?) .

Inoltre potendo essere scelto in più capacità, la vasca di ritenzione flessibile offre un buon volume per trattenere oli e acqua inquinati da idrocarburi, impedendone la fuoriuscita nel terreno.

La vasca è naturalmente conforme alle normative vigenti e combatte efficacemente l’inquinamento del suolo. 

Principale differenza tra una vasca di ritenzione classica e una vasca flessibile

A differenza di una vasca di contenimento convenzionale, che non può essere spostata una volta installata sotto un trasformatore elettrico, la vasca di contenimento flessibile può essere aperta e posizionata rapidamente dove serve. Questo è particolarmente vero in una situazione di emergenza, perché è facilmente trasportabile. Avendo una tale vasca immagazzinata nelle tue strutture, hai sempre un contenitore aggiuntivo disponibile per raccogliere gli inquinanti, quando tutti gli altri contenitori sono in uso. 

Quali sono le caratteristiche di una vasca di ritenzione flessibile?

La geo-membrana che compone il serbatoio ha un’elevata resistenza a prodotti petroliferi, basi, acidi, raggi UV, strappi, ma anche abrasioni dovute a spostamenti e forature. Inoltre, la protezione verrà fornita da varie attrezzature da utilizzare durante l’installazione sotto il trasformatore.

Come e quando utilizzare una vasca flessibile?

Una vasca di ritenzione flessibile può essere installata al posto di una vasca permanente quando non ce ne siano a disposizione da installare sotto il trasformatore (che sarà disconnesso e non utilizzato), o quando sussiste il rischio di fuoriuscita di sostanze inquinanti durante un cantiere, ad esempio.
La vasca dispiegata rapidamente e abbastanza leggera per essere trasportato è quindi un’attrezzatura molto utile, che vi aiuterà a rispondere a tutte le emergenze di questo tipo.
Permette di avere del materiale di ritenzione a un costo inferiore, resistente e utilizzabile dove non è possibile allestire una vasca convenzionale. Una volta che il trasformatore è disconnesso (e non utilizzato) sollevato, il contenitore verrà quindi installato sotto di esso.

Cosa deve essere osservato

È necessario essere consapevoli che la vasca di ritenzione flessibile può essere utilizzata solo per apparecchiature fuori tensione. In effetti, gli standard di sicurezza richiedono l’uso di materiale non infiammabile per proteggere un trasformatore o altre apparecchiature sotto tensione. Tuttavia, un contenitore flessibile non è infiammabile!

GMT consiglia di posizionare il contenitore su una superficie piana, di tenere gli oggetti appuntiti lontano dal contenitore, ma anche di tenere lontano ogni rischio di fiamme, anche se il contenitore non è infiammabile. È possibile anche utilizzare travi di cemento per sollevare il trasformatore elettrico, piastre di distribuzione del carico e piste per macchinari pesanti (contattaci per ulteriori informazioni), per aumentare la durata della tua vasca di ritenzione flessibile.

Qualunque sia la tua esigenza aziendale, abbiamo la vasca di conservazione flessibile che fa per te.

Per parlarci del tuo progetto, contatta i nostri team